Problemi di sviluppo nei bimbi con troppa tv in sottofondo

06.10.2012 18:54

Anche quando non guardano i programmi, i bambini passano sempre più tempo con la tv accesa.

Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Pediatrics, secondo cui gli effetti negativi della troppa televisione si vedono anche quando questa fa da sottofondo. Secondo lo studio, basato su interviste telefoniche a più di 1200 famiglie, in media i bambini tra otto mesi e otto anni passano 232 minuti al giorno con la tv accesa come sottofondo, a cui vanno aggiunti 80 minuti di 'visione attiva', per un totale di cinque ore di 'baby-sitter elettronico'.

"Quando c'è la tv di sottofondo i bambini passano meno tempo a giocare con gli amici o a interagire con i genitori - spiega Matthew Lapierre dell'Università del North Carolina, che ha condotto lo studio - dobbiamo assolutamente ripensare all'esposizione in questi termini, e capire cosa implica per i bambini molto piccoli". Secondo gli esperti, anche se non ci sono ancora prove conclusive, la tv di sottofondo potrebbe rallentare lo sviluppo cognitivo, soprattutto del linguaggio. Da Paginemediche.it